Ultimi post:

Indice dei contenuti

Anno Sei | numero 33 | dicembre 2014

copertina dicembre 2014


Questo è il sommario dell'ultimo numero del 2014 di X.RUN (dicembre 2014).


Editoriale #33 : E adesso si riparte, di Franz Rossi


Presentazione almostthere : You're almostthere, di Ippolito Alfieri
Folgorato sulla via della maratona di New York, decide di lanciarsi in un nuovo progetto. Che diventa impresa e società.

FIL ROUGE

Sport & Cultura, di Franz Rossi
Vi sarà capitato a volte di andare a correre con un problema in testa e tornare che il problema era risolto. Come mai succede?



STORIE


Dall'anarchia alla federazione, ma a noi importa solo il cielo, di Federica Boifava Un excursus storico nel mondo del trail firmato da una delle più particolari e brillanti atlete italiane.

Una stagione da incorniciare, di Franz Rossi
Eppure non credevo che questo 2014 sarebbe andato così.

Quando il pacer è l'ape Maia, di Monica Nanetti
Alla maratona di Osaka in compagnia di Aldo & Giovanni + Nico Valsesia. Tra sushi e karaoke.

Ma si deve per forza correre ultra?, di Silvana Lattanzi
A volte bastano poco più di dieci chilometri intorno ad un lago per provare la corsa in natura.

Provarci ancora, provarci sempre, di GianLuca Loddo
Riflessioni a margine di una gara invernale.

Le vestali dell'atletica, di Stefania Visentini
La pista vista dagli spalti: cuore di mamma e piccoli atleti.



RUBRICHE


Il lessico del podista, di Franz Rossi

Fuori dall'Uscio / Amsterdam, di Stefano Medici
A spasso per i Paesi Bassi, sulle spiagge che hanno visto la seconda guerra mondiale.

La 20km di Bruxelles, di Franz Rossi
Una proposta di viaggio firmata X.RUN: a Bruxelles per una velocissima gara su strada. Il racconto dell'edizione 2005.

Recensioni

Autori