Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Ultimi post:

Indice dei contenuti

Anno Sette | numero 38 | ottobre 2015

copertina ottobre 2015


Questo Ŕ il sommario del quinto numero del 2015 di X.RUN (ottobre 2015).


Editoriale #38 : Percorsi di meditazione, di Franz Rossi


COVER

Spartathlon, di Franco Faggiani
Intervista a Lorena Brusamento che racconta l'emozionante tragitto di 246 km da Atene a Sparta.



STORIE


Quando il gruppo fa la forza, di Pierpaolo Petruzzelli
Il diario di allenamento Ŕ uno scrigno di ricordi.
Momenti che legano degli amici in una sfida comune: la Maratona di Berlino.

Un frammento di eternitÓ, di Emanuele Colombo
Il Tor des GeÓnts raccontato da chi l'ha vissuto.
Un'esperienza unica, quasi religiosa, pi¨ grande di chiunque la viva.

Kungsleden: il sentiero del Re, di Angelo Raffino
Un affascinante percorso di 450 km in Svezia che dal circolo polare artico attraversa la tundra lappone.

Sei Neri in Fuga, un racconto di Franz Rossi
Sei atleti affamati di vittorie e di denaro: gestivano la gara, vincevano "in gruppo" per poi dividersi il montepremi.
Il secondo step: tentare il record mondiale, vincendo!

El reto del Camino, la vera sfida, di Silvana Lattanzio
780 km per realizzare una sfida importante e umanitaria. Un percorso con partenza da Saint Jean Pied de Port fino a Santiago, 15 giorni a disposizione e una fortissima motivazione.



RUBRICHE


Gli Eroi che fecero la Storia
Le figurine degli atleti che hanno scritto la storia del running come lo intendiamo noi.

InfoGrafica
45esima Maratona di New York

Fuori dall'Uscio / Pirenei Leggendari, di Stefano Medici
I Pirenei: territori sconosciuti, bizze del tempo, difficoltÓ e sforzo fisico su sentieri vertiginosi.
Fondamentale Ŕ tramutare le angosce e le paure in concentrazione. Il risultato Ŕ una corsa sul confine tra sogno e realtÓ.

Recensioni

Autori

Photo Credits

Pagine Motivazionali